Come identificare l’ansia: capire e riconoscere se è ansia

Come identificare l’ansia: capire e riconoscere se è ansia

L’intensità dell’ansia può peggiorare durante i periodi di stress e, in generale, è associata con i conflitti psicologici legati ad atteggiamenti di insicurezza e di autocritiche.

I sintomi dell’ansia sono:
-non rilassarsi;
-essere sempre tesi, preoccupati o avere paura;
-pensieri negativi;

-sentire che qualcosa di brutto possa accadere;

-paura di qualche situazione in particolare;
-mancanza di pensieri;
-preoccupazione esagerata;
-mancanza di sentimento;
-palpitazioni cardiache;
-affanno;
-sensazione di mancanza di respiro.
L’ansia fa ingrassare perchè quando si è ansiosi non vi è nessun rilascio di cortisolo, l’ormone che aumenta l’accumulo di grasso della pancia e diminuisce la massa muscolare. Inoltre, prendendo ansiolitici si può mettere su peso e aumentare il consumo di alimenti calorici, come i dolci, che i favoriti da coloro che soffrono di ansia.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2017 Frontier Theme