Come eliminare gli attacchi di panico

Come eliminare gli attacchi di panico

Gli attacchi di panico possono essere molto difficili da trattare. Ci sono molti tipi di sintomi, come ad esempio il respiro corto, sudorazione e nausea.
Questi semplici suggerimenti e tecniche possono essere d’aiuto per sbarazzarsi dell’attacco il più rapidamente possibile.
Suggerimenti per sbarazzarsi di attacchi di panico
a) – Distraiti
Il modo migliore per evitare e prevenire gli attacchi che si verificano è di distrarsi. Si può fare questo con una buona lettura, guardare la TV, uscire con gli amici.
La verità è che alcune persone tendono a fare delle cose che possono causare e ancora più ansia. E’ opportuni distrarsi con qualsiasi attività che si trova di essere più gratificante nella vostra situazione.
b) – Terapista
Anche se un terapeuta è evitato dalla maggior parte delle persone, la consulenza e la comprensione potrebbe aiutare ad alleviare l’ansia. L’aiuto di un terapeuta può davvero aiutare molto, portando molti vantaggi nel controllo dell’ansia per poi vedere, successivamente, scomparire a poco a poco l’ansia con l’aiuto di un terapeuta.
Non dimenticare quanto sia utile avere un buon libro su questo tema, in modo da fornire una buona distrazione più efficace.
c) – Respirazione
Uno degli attacchi più comuni di panico che può verificarsi è quello di essere nervosi in tutto il corpo, articolazioni e muscoli tesi e sensazione di vertigini. La respirazione effettuata nel modo opportuno può aiutare a rilassare il corpo in senso buono. Per respirare correttamente bisogna effettuare le operazioni di respirazione con un conteggio fino a dieci, poi rilasciare fuori con un conteggio di dieci. Questa semplice tecnica è molto efficace per fermare un attacco di panico.
d) – Accettazione
Alcuni dei motivi principali per cui gli attacchi di panico sono difficili da trattare è perché non si accetta l’attacco stesso, infatti non considerarlo non è il modo giusto per sbarazzarsi del disturbo.
Gli attacchi di panico sono difficili da sopportare, ma con l’aiuto di un terapeuta o di un libro informativo sull’argomento, si possono eliminare.
Questa condizione è molto comune tra molte persone che soffrono di nervoso ma, se si presta attenzione, molte persone semplicemente cercano di sbarazzarsi del nervoso stesso.
Con gli attacchi di panico si sperimenta un improvviso afflusso di paura o ansia, il cuore batte forte, la respirazione sembra così impossibile da controllare, sensazioni di vertigini e mal di stomaco. Alcuni medici possono intervenire sulle distrazioni, ma non rappresentano la soluzione. Quello che serve è capire qualcosa in più sul disturbo e cercare la cura più efficace.
Gli attacchi di panico si verificano senza preavviso. Di solito sono innocui e possono scomparire anche senza assistenza medica, ma gli studi dimostrano che la condizione non può consistere di un solo episodio.
La maggior parte dei sintomi degli attacchi di panico includono la sensazione di soffocamento, dolori al petto e altre sensazioni come un attacco di cuore. Alcune persone arrivano a pensare persino di aver perso la propria salute mentale e il socializzare con la gente. Nei livelli più innocui, gli attacchi di panico possono essere avvertiti con una respirazione rapida e palpitazioni.
La condizione peggiore che potrebbe essere indotta dal panico è la depressione.
E’ importante sapere che non è un disturbo fatale. Con un trattamento corretto e le informazioni giuste, il disturbo può essere facilmente risolto. C’è una grande possibilità che il medico prescriva antidepressivi come le benzodiazepine.
Il trattamento più efficace per la cura del disturbo del panico è la terapia comportamentale, questa pone attenzione ai propri modelli di pensiero e ai comportamenti che possono scatenare gli attacchi di panico.
Studi recenti rivelano anche che l’approccio contro-intuitivo per l’ansia può trattare gli attacchi di panico in pochi secondi. Le tecniche possono essere insegnate attraverso e si può certamente utilizzare questa istruzione guida. Sempre più persone provano il grado della sua fficacia.

Attacchi di panico in sintesi
Il trattamento giusto per gli attacchi di panico è facile da trovare quando la natura del disturbo è noto vi è un approccio da una prospettiva realistica. L’assunzione di farmaci non è raccomandato perché può sviluppare una dipendenza e tolleranza al farmaco.
Gli attacchi di panico sono di ansia, il corpo “è un sistema di allarme” che avverte del pericolo. Immaginate di camminare fuori dalla porta della vostra casa e trovarìte un ladro che è nella vostra camera. Il cuore inizia a battere più velocemente e la tua mente inizia ad avere tanti pensieri. Con l’ansia si fornisce un aiuto in più per uscire dal pericolo ma è talmente occupata che ti serve più energia per fare le cose.
A volte l’ansia può essere fuori dal tuo controllo, dandoti una sensazione di morte imminente per nessun motivo. Questo tipo di ansia confonde lo stile di vita della persona. L’unico modo per ovviare a questo è controllare gli attacchi di panico.

Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme