Alterazione dei neurotrasmettitori dell’ansia

IL RUOLO DEI NEUROTRASMETTITORI NELL’ANSIA

Nei disordini d’ansia si possono individuare alterazioni dei meccanismi di funzionamento di alcuni neurotrasmettitori. Quelli responsabili sono almeno cinque: serotonina, norepinefrina, acido gamma-aminobutirrico (GABA), ormone corticotropin-releasing (CRH) e colecistokinina. Considerato che c’è una alta interazione tra questi neurotrasmettitori, è facile intuire come alterazioni sui meccanismi d’azione di uno vanno a influire fortemente sul funzionamento degli altri. Ad esempio serotonina e GABA lavorano insieme come neurotrasmettitori inibitori che calmano la risposta di stress.

CHI SIAMO: Tutti gli Articoli di questo Sito sono curati dal Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale * PER CONTATTI: Via Magenta, 64 CASARANO (Lecce) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756
Dott. Pierpaolo Casto - Psicologo e Psicoterapeuta - Specialista in Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale - PER APPUNTAMENTO: Via Magenta, 64 CASARANO ( Lecce ) Tel. 328 9197451 - 0833 501735 - Part. IVA 03548820756 © 2018 Frontier Theme
WhatsApp chat